Via di brava, 15 | 00163 Roma - Italia | Tel +39 3483390512 ; +39 3498228485 | E-mail : info@efiraaste.com | P.Iva 14500181004

                                                                    

                                                                      

    • Instagram

    Copyright © Efira Gallery srls

    EFIRA  

    casa d'aste

        122.jpg

        122

        Giuseppe Costantini (1844 – 1894)

        Concertino musicale

        Olio su tela, firmato in basso a sinistra, cm 51 x 77

         

        Giuseppe Costantini nacque a Nola, nel 1844, dopo  l’istituto d’arte frequentò l’Accademia di Belle Arti di Napoli, avvicinandosi ai pittori più in vista della scuola di Posillipo.

        Tornato a Nola si accasò e divenne direttore della Scuola di arti applicate della propria città, che guidó dal 1870 al 1893, anno in cui, per una fatale analogia con Hegel, rimase contagiato dalla grave epidemia di colera che flagellò la città . Nonostante si fosse trasferito nella casa di famiglia a San Paolo Belsito morì dopo pochi mesi il 29 maggio 1894.

        La sua pittura rappresenta nella tipicità delle scene di genere il costume della vita Napoletana, la quotidianità del popolo negli interni polverosi delle case dove ambienta bambini e vecchi in una riproduzione esatta di mobili, suppellettili e oggetti di uso quotidiano.

        Stima 4.000/5.000